Video Bazardellevante
Benvenuto
Login / Registrati

SOLO PER I FILM IN STREAMING SI APRIRANNO DUE POP UP PUBBLICITARI PRIMA DELL'INIZIO DEL FILM!

(Horror) - I Lunghi Capelli Della Morte - 1964

Grazie! Condividilo con i tuoi amici!

URL

Non hai gradito questo video. Grazie per il feedback!

Ci dispiace, solo gli utenti registrati possono creare le playlists.
URL


Aggiunto da Bazar in Horror
1,018 Visioni

Descrizione

Regia di Antonio Margheriti.
Sceneggiatura: Antonio Margheriti, Bruno Valeri.
Film prodotto da Felice Testa Gay.
Film Horror italiano in B/N risalente al 1964.

Cast:
Barbara Steele: Helen Karnstein/Mary Karnstein
George Ardisson: Kurt Humboldt
Halina Zalewska: Elisabeth Karnstein
Umberto Raho: Von Klage
Laura Nucci: Grumalda
Giuliano Raffaelli: Conte Humboldt
Nello Pazzafini: monaco
Jeffrey Darcey: messaggero

Doppiatori:
Maria Pia Di Meo: Helen Karnstein/Mary Karnstein
Giuseppe Rinaldi: Kurt Humboldt
Flaminia Jandolo: Elisabeth Karnstein
Emilio Cigoli: Von Klage
Lydia Simoneschi: Grumalda
Giorgio Capecchi: Conte Humboldt

Colonna sonora di Carlo Rustichelli.

Trama:1499, Medioevo ; Kurt Humboldt è il figlio del conte Humboldt che anni prima, aveva condannato al rogo Adele Karnstein, accusata di stregoneria e dell'omicidio del fratello del conte, Franz. La strega, prima di morire, lancia una maledizione sia al villaggio che agli stessi Humboldt. Assetato di potere e contaminato da una peccaminosa attitudine al piacere carnale, Kurt sposa prima Elisabeth Karnstein, figlia della strega ormai cresciuta, dopodichè dedica i suoi amplessi a una ragazza di nome Mary, giunta stranamente al castello senza un apparente motivo. Mary e Kurt decidono così di togliere di mezzo Elisabeth avvelenandola, perchè d'ostacolo alla loro felicità, ma presto il figlio del conte si renderà conto di essere perseguitato dalla figura della stessa Elisabeth, che in realtà non è mai morta...

Produzione della Cinegay e distribuzione affidata alla Unidis.

Film che ho apprezzato, set cinematografico che richiama molto l'antichità ben congegnato e musiche coinvolgenti al punto giusto. Storia niente male.

Posta un commento

segnalate nei commenti se il video non funziona

Commenti

Commenta per primo questo video.
RSS